OSPITE BAGNATO, OSPITE FORTUNATO


Amico mio, non pensiamo al domani e cogliamo insieme quest´attimo della vita che trascorre.
(Kyyam)

Nonostante il tempo avverso che ha oggi "inumidito" le nostre giornate, Alfredo Andreozzi, Charles Herisson e Fabrizio Majorano non si sono risparmiati e hanno passato tutti e tre, chi a Roma e chi in giro per Napoli, il giorno " in miezz a via"


Del resto si sa.......la gente Singularity è waterproof!

Anche i nostri poveri ospiti, Bruno Rota e Piccarda Perelli, convinti di trovare qui quel Sole splendente che a loro non è concesso avere lassù sui monti (se non quelle 2 o 3 ore l'anno, per abbondare), si sono presi l'acqua.....

Ma il grigio cielo non ha di certo rattristato gli allegri animi della combriccola, anche perchè i maestri dell'accoglienza, tali Charles Herisson e Alfredo Andreozzi, sono riusciti lo stesso nell'intento di rendere "colorato" un giorno che di variopinto aveva solo le gru nei cantieri della metropolitana, disseminati in tutto il centro!

Tra un workshop fra amici sui software gestionali e una letio magistralis di Bruno Rota sui " massimi sistemi"........... operativi aziendali, Charles e Alfredo mi hanno raccontato di aver trascorso piacevoli, anche se bagnate ore, passando da un locale all'altro, degustando "delicatissimi" aperitivi alla casalinga ( alcuni locali c'hanno persino la pasta e fagioli!)...........diciamo che a Milano li servono un più "light" forse......
Pensate che mi è giunta voce che a Chiaia, il quartiere della movida napoletana per eccellenza, c'è persino un pescivendolo che si è inventato l'aperitivo di carpaccio di ottimo pescato di giornata! Devo andare assolutamente!

Ma i nostri amici non si sono assolutamente tirati indietro e, nonostante la concentrazione di cibo e alcool assimilata in questa full immersion tutta partenopea, hanno condiviso con Charles Herisson e Alfredo Andreozzi le proprie impressioni e hanno dato libero spazio alle nuove idee, nate da questo incontro tra Singularity S.r.l. e Datex S.r.l..

Dove si trovava intanto il terzo S-Man? Che non sta per SuperMan, anche se visto quello che ha fatto oggi quasi quasi gliela darei buona, bensì per SingularityMan!

Pensate che dopo la grande abbuffata di ieri, è riuscito a tirarsi su dal letto alle 6 e un quarto ( vi dico solo che a quell'ora in questa stagione è ancora buio pesto e fa un freddo che manco gli orsi al Polo Nord lo sentono così) e a prendere un treno per Roma!
E da chi si dirigeva così di buon'ora il nostro Majorano, sfidando i residui d'alcool della sera prima uniti ad una stanchezza atavica e ad un clima non proprio favorevole???

Aveva un appuntamento con Giuseppe Delli Santi, abile ingengnere della B-Services, affermata società operante nel settore dei servizi di telemarketing, gestione numeri verdi, help desk e ricerche di mercato, il tutto attraverso piattaforme web e telefoniche, specializzata nello sviluppo di applicazioni integrate per la gestione efficiente dei processi relazionali fra imprese, clienti, società, fornitori e risorse umane.
Ma, come succede spesso nel bizzarro mondo della Singularity S.r.l., si trattava per lo più di un incontro tra vecchi amici, che fino a due anni fa erano anche colleghi.

Giuseppe Delli Santi, mi ha poi confidato Fabrizio, è stato in realtà per lui più di un amico, quasi un mentore che lo ha incoraggiato e guidato nel suo percorso di crescita personale e professionale.

Chissà se anche da questo rapporto un speciale sul piano affettivo, nascerà una collaborazione a livello aziendale......


Gente che parte, come i cari Bruno e Piccarda della Datex S.r.l.; gente che torna in patria dopo aver passato 2 ore alla stazione Termini, zuppo dalla testa ai piedi, perchè aveva perso il treno( vedi Fabrizio Majorano).............anche oggi ognuno ha messo del suo per aggiungere altri piccoli, o forse grandi, tasselli in quello che è un mosaico dagli infiniti e cosmopoliti pezzi: Singularity S.r.l.

Quanto a me, che latito ancora in uno stato di semi-trance, sono scesa solo un attimo dal salumiere sotto casa a prendere il pane, ovviamente armata di ombrello nonostante la breve distanza....cosa che non mi ha però impedito di bagnarmi comunque e ,oserei dire simpaticamente, fino alle ascelle!

Buona notte!

Valentina Sanesi

2 commenti:

Bruce-it ha detto...

Grazie a tutti voi per la fantastica ospitalità da parte del "Milano Support Team". Abbiamo passato due giorni fantastici, acqua o non acqua (tra l'altro, ricordo più vino che altro ...)!
A presto
Bruno & Piccarda

P.S.
Tra l'altro, ha piovuto anche oggi ?

ALFACHA ha detto...

Ciao ragazzi! Com'è andato il rientro? Secondo me faceva più caldo a Milano che a Napoli!
E' stato un piacere conoscervi, tornate presto a trovarci, a prescindere dal business!
Oggi il tempo è stato più clemente con noi poveri parthenopei....
Un abbraccio
Valentina